Lungo la via Appia, il viaggio inaudito di Paolo Rumiz
Lectorinfabula

Lungo la via Appia, il viaggio inaudito di Paolo Rumiz

Paolo Rumiz sapeva che partire per la via Appia sarebbe stato qualcosa di inedito e di inaudito. La via Appia, oltre a essere conosciuta in tutto il mondo come la via romana leggendaria depositata nella nostra memoria perché segnava il baricentro strategico del Mediterraneo, era la via con la quale i romani controllavano il Mediterraneo … Continua a leggere

Lectorinfabula/Primapagina

«Fuori Lector», due appuntamenti a Conversano

Lectorinfabula torna con due appuntamenti. I luoghi del festival culturale di Conversano, organizzato dalla Fondazione Di Vagno, che ha riempito di eventi il centro storico della città dal 18 al 18 settembre scorsi, torneranno a riempirsi questo weekend con due incontri che spazieranno dal grande giornalismo all’attualità politica. La storia, la memoria , il viaggio … Continua a leggere

Lectorinfabula – Il racconto dei volontari
Lectorinfabula

Lectorinfabula – Il racconto dei volontari

SOS Europa S/murare il Mediterraneo Solidarietà Migrazioni, accoglienza, respingimenti Civiltà/Religioni Dialogo sulla società del Terzo Millennio Strade parlanti Rifondata sulla bellezza Propaganda Radici/Futuro Industria 4.0 Utopia/Ideologia Democrazia/Populismo L’alba del 1914 Sotto il segno del leone Le relazioni pericolose Il valore della memoria SOS Europa Colosseo, fori imperiali, strade, acquedotti: questi gli elementi che hanno reso … Continua a leggere

Le sfide dell’Europa in 50 vignette
Lectorinfabula

Le sfide dell’Europa in 50 vignette

Nel programma della dodicesima edizione del festival Lectorinfabula di Conversano (Bari) è inserita anche l’inaugurazione della mostra Le sfide dell’Europa in 50 vignette nelle sale del monastero di San Benedetto dal 15 al 25 settembre (tutti i giorni ore 10-13 e 17-21, ingresso libero). L’esposizione raccoglie vignette selezionate tra quelle che hanno partecipato dal 2011 al … Continua a leggere

Gli italiani e il mare: la razza di chi rimane a terra
Lectorinfabula

Gli italiani e il mare: la razza di chi rimane a terra

In Mammiferi italiani – Storie di vizi, virtù e luoghi comuni (Laterza 2016), la giornalista Raffaella De Santis traccia un ritratto degli italiani attraverso trenta racconti paradossali che sfatano tutti i «sacri valori italici». L’autrice, che scrive sulle pagine culturali de la Repubblica, sarà ospite del festival Lectorinfabula di Conversano (Bari) in due appuntamenti. In particolare, venerdì … Continua a leggere

Sawdan, l’ultimo emiro di Bari
Lectorinfabula/Storia

Sawdan, l’ultimo emiro di Bari

La dominazione musulmana su Bari durò oltre vent’anni, dall’847 fino all’871. Una storia poco conosciuta a causa della scarsità delle fonti dell’epoca. Gli emiri di Bari furono tre: Kalfun, che governò per cinque anni, Mufarrag ibn Sallam, che durò tre o quattro anni, e Sawdan al-Mazari, che rimase alla guida fino alla caduta nell’871. Pubblichiamo … Continua a leggere

Il ghetto di Borgo Mezzanone
Lectorinfabula/Migranti

Il ghetto di Borgo Mezzanone

Sabato 17 settembre, alle 10.30, nella sala degli Aranci del Palazzo vescovile di Conversano (Bari), per la dodicesima edizione del festival Lectorinfabula, il sociologo Leonardo Palmisano e Yvan Sagnet (ingegnere camerunense, sindacalista della Flai-Cgil) presenteranno il loro libro Ghetto Italia – I braccianti stranieri tra caporalato e sfruttamento, edito da Fandango nel 2015 (interviene Francesco Errico). … Continua a leggere